Pianfei

Premio Dardanello a Intorcia e Gallo

Francesco Saverio Intorcia, di La Repubblica, e Nicola Gallo, di Videogruppo, sono i vincitori dell'edizione 2018 del Dardanello, premio dedicato alla memoria deL direttore di Tuttosport morto nel 2001. La cerimonia di premiazione al Circolo di lettura di Mondovì (Cuneo). A Fabio Monti, firma del Corriere della Sera, è andato il premio alla carriera. Il premio Gasco è andato invece a Giusy Versace, campionessa paralimpica. "Dardanello è stato un leone, il suo ruggito ci manca. Scalda il cuore, riascoltarlo ogni anno a Mondovì", dice il direttore di Tuttosport Xavier Jacobelli, presidente della giuria del premio, che ha assegnato anche una targa di riconoscimento a Sandra Pistilli, moglie di Giuseppe Pistilli, firma del Corriere dello Sport. Premiati anche i giovani che hanno partecipato al concorso Dardanello Giovani, quest'anno dedicato al tema 'Il Mio Giro'. Una iniziativa realizzata grazie alla collaborazione con Rcs Sport e al sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie